TheWiners Spedizione in tutta Italia CONSEGNA IN 48 ORE!
SPEDIZIONI GRATUITE
DA 6 BOTTIGLIE O DA 100€ DI SPESA
  

Salice Salentino DOC Riserva Masseria Li Veli


Denominazione: Negramaro DOC
Vitigno: negramaro 100%
Annata: 2014
Regione: Puglia   
Gradazione Alcolica: 14.5 %
Tipo Bottiglia: 0.750 l



21,00 €  18,00 €

quantità: / 5

  

Temp. Di servizio: 16-18° C  
     
Abbinamento Gastronomico: braciole di maiale

Caratteristiche: Colore rosso rubino intenso con riflessi violetti; profumo ampio, persistente, fruttato, di marmellata di prugna e confettura di ciliegia; sentori di caramello e note speziate; gusto caldo, solare, rotondo, morbido. Il lungo finale lascia il campo a sentori di uva appassita e mandorla.
 
Altre informazioni, vinificazione:  12 mesi in barrique di rovere francese da 225 litri, 6 mesi in bottiglia
               
0 %


Salice Salentino DOC Riserva Masseria Li Veli

Denominazione: Negramaro DOC
Vitigno: negramaro 100%
Annata: 2014
Regione: Puglia   
Gradazione Alcolica: 14.5 %
Tipo Bottiglia: 0.750 l


21,00 €  18,00 €

quantità: / 5


  


Temp. Di servizio: 16-18° C  
     
Abbinamento Gastronomico: braciole di maiale

Caratteristiche: Colore rosso rubino intenso con riflessi violetti; profumo ampio, persistente, fruttato, di marmellata di prugna e confettura di ciliegia; sentori di caramello e note speziate; gusto caldo, solare, rotondo, morbido. Il lungo finale lascia il campo a sentori di uva appassita e mandorla.
 
Altre informazioni, vinificazione:  12 mesi in barrique di rovere francese da 225 litri, 6 mesi in bottiglia
               
Masseria Li Veli



Masseria Li Veli nacque come cantina ai primi del Novecento, sulle rovine di una costruzione di età tardo medievale di cui sono rimaste oggi solo alcune tracce inglobate nell’attuale struttura. Siamo alle porte di Cellino San Marco, a metà strada tra Brindisi e Lecce, un territorio dalla lunga, affascinante storia che ha avuto inizio almeno duemilacinquecento anni fa. I Messapi furono un’antica popolazione italica che prese il nome da “Messapia”, il nome dato dagli storici greci a questa “terra tra due mari”, lo Ionio e l’Adriatico, che comprende le provincie a sud della Puglia: Lecce, Brindisi e parte di Taranto. Le prime attestazioni della civiltà messapica risalgono all'VIII secolo a.C. Dopo il 272 a.C. rientrarono nel territorio di Roma, pur mantenendo in parte caratteristiche proprie. Di quella antica civiltà sono rimaste oggi varie tracce, come resti di cinta murarie, lapidi, tombe, terrecotte, manufatti in oro e argento.
Created by GIGA Studio