TheWiners Spedizione in tutta Italia CONSEGNA IN 48 ORE!
SPEDIZIONI GRATUITE
DA 6 BOTTIGLIE O DA 100€ DI SPESA
  

Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane DOCG - Vizzarro


Denominazione: Montepulciano d’Abruzzo Colline teramane DOCG
Vitigno: Montepulciano d’Abruzzo 100% 
Annata: 2012
Regione: Abruzzo
Gradazione Alcolica: 14 %
Tipo Bottiglia: 0.75 lt
 



22,20 €  17,00 €

quantità: / 37

  

Periodo di consumo ideale: pronto da bere subito ma dà il meglio di sè sapendo attendere 2-3 anni

Temp. Di servizio: 18°C

Abbinamento Gastronomico: arrosti di carni rosse, brasati, selvaggina, formaggi stagionati

Caratteristiche: Colore rosso rubino intenso tendente al granato  Profumo intenso, complesso e fine,  con sentori di frutta rossa matura, confettura, pepe nero Sapore  morbido,  persistente ed equilibrato , armonico, con tannino vellutati

Altre informazioni: vino biologico da uve biologiche

Vinificazione: pigiadiraspatura, macerazione sulle bucce per 15/20 giorni con mosto a 28° C in vinificatore a cappello sommerso

Fermentazione alcolica: in vasche di acciaio inox

Affinamento: in barriques di rovere Americano da 250 litri per 24 mesi e in botti di rovere di Slavonia da 30 ettolitri per 12 mesi, successivamente 6 mesi in bottiglia

PREMI: MEDAGLIA D'ORO CONCORSO INTERNAZIONALE VINITALY 2002
.
0 %


Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane DOCG - Vizzarro

Denominazione: Montepulciano d’Abruzzo Colline teramane DOCG
Vitigno: Montepulciano d’Abruzzo 100% 
Annata: 2012
Regione: Abruzzo
Gradazione Alcolica: 14 %
Tipo Bottiglia: 0.75 lt
 


22,20 €  17,00 €

quantità: / 37


  


Periodo di consumo ideale: pronto da bere subito ma dà il meglio di sè sapendo attendere 2-3 anni

Temp. Di servizio: 18°C

Abbinamento Gastronomico: arrosti di carni rosse, brasati, selvaggina, formaggi stagionati

Caratteristiche: Colore rosso rubino intenso tendente al granato  Profumo intenso, complesso e fine,  con sentori di frutta rossa matura, confettura, pepe nero Sapore  morbido,  persistente ed equilibrato , armonico, con tannino vellutati

Altre informazioni: vino biologico da uve biologiche

Vinificazione: pigiadiraspatura, macerazione sulle bucce per 15/20 giorni con mosto a 28° C in vinificatore a cappello sommerso

Fermentazione alcolica: in vasche di acciaio inox

Affinamento: in barriques di rovere Americano da 250 litri per 24 mesi e in botti di rovere di Slavonia da 30 ettolitri per 12 mesi, successivamente 6 mesi in bottiglia

PREMI: MEDAGLIA D'ORO CONCORSO INTERNAZIONALE VINITALY 2002
.


Barone Cornacchia



La Famiglia Cornacchia ha origini importanti ed antiche:
fu incaricata di controllare i feudi estesi attorno alla fortezza di Civitella (TE), sulla terra di confine del Regno dei Borboni, nel secolo XVI, e nel contempo ricevette il titolo baronale.
Con l’unità d’Italia nel 1861, dovette abbandonare la Fortezza e si ritirò in una fortezza di caccia, ancora oggi sede dell’azienda vitivinicola: colline con un’ottima esposizione ed un clima ideale, grazie al vicino mare Adriatico e la catena montuosa del Gran Sasso d’Italia.
Inizia qui la storia, con il Barone Filippo Vizzarro Cornacchia (1872 – 1944), viticoltore appassionato, che in questo luogo ha ripreso e tramandato l’antica tradizione vitivinicola. 
Agli inizi del ‘900 ci fu una devastante infestazione di fillossera (un parassita) che colpì tutta Italia, rovinando interi vigneti.
Il Barone Filippo Vizzarro Cornacchia selezionò antichi cloni e impiantò tutti i vigneti con innesto americano. 
Tra i vitigni coltivati, negli anni ’30 introdusse il Montepulciano, cominciò a partecipare  a concorsi nazionali e ricevere i primi riconoscimenti.
A conferma  dell’eccellenza della zona di produzione, proprio dalle vigne dell’azienda è stato selezionato il clone Montepulciano R7 , Biotipo Teramano, Origine: Teramo, anno di omologazione 1969, ampiamente utilizzato nel resto della regione Abruzzo per i nuovi impianti. Solo nel 2002 l’R/7 è stato affiancato da un secondo clone di Montepulciano e da ulteriori cloni negli anni successivi.
Dal punto di vista enologico il Barone Filippo Cornacchia fu un pioniere in Abruzzo e seppe dare vita ad un prodotto di buona qualità e con una forte identità personale, quando tutto era coltivato e lavorato a mano.
Con la generazione successiva, il dott. Alessandro Cornacchia,(1904-1992), Cavaliere della Repubblica, medico chirurgo, si proseguì producendo e imbottigliando il Montepulciano d’Abruzzo con una propria etichetta, partecipando a diverse competizioni enologiche nazionali  e a varie manifestazioni ottenendo importanti riconoscimenti. 
Il figlio ed attuale titolare, il dott. Piero Cornacchia, ha fatto  negli anni Ottanta  il grande passo con l’esportazione del Montepulciano d’Abruzzo Barone Cornacchia all’estero: Europa, Stati Uniti, Giappone.
L'azienda è stata rinnovata con la migliore tecnologia in campo enologico e ha dato inizio a due linee guida tuttora alla base della filosofia aziendale: esaltare la tipicità del Montepulciano d’Abruzzo, frutto di un terreno e di una zona dell’Abruzzo unici, e lavorare con metodo naturale sia sul fronte agronomico che  enologico.
Con il dott. Piero Cornacchia sono stati introdotti il Vigna le Coste, riserva e la storica etichetta Poggio Varano con la quale negli anni ‘80 si è introdotto l’uso della barrique. E’ stato tra i primi in Abruzzo a partecipare al Vinitaly e  ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti enologici  nazionali e internazionali.
Oggi sono impegnati i figli Filippo e Caterina Cornacchia, che hanno apportato l'acquisizione della certificazione biologica dell’azienda e dei prodotti e introdotto il Controguerra DOC Passerina Villa Torri, il Pecorino Villa Torri   IGT Colli Aprutini nonchè il Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane DOCG Vizzarro, dedicato al fondatore dell’azienda, il Barone Filippo Maria Vizzarro Cornacchia. Il vino è stato premiato con la Medaglia d’Oro alConcorso Enologico Internazionale Vinitaly nel 2007.
 
L’Azienda Agricola Barone Cornacchia ha da sempre prodotto vini unicamente dai terreni di proprietà della famiglia Cornacchia. La famiglia li ha seguiti con grande passione e con la forte volontà di rispettare la sua terra, i sui frutti e le sue caratteristiche uniche .
E’ stato per questo molto ‘naturale’ passare alla conduzione biologica .
Tutti i prodotti : vini, olio e seminativi, sono biologici certificati.
 
(tratto dal sito www.baronecornacchia.it)
 
 
 
Gli ordini potranno essere effettuati fino a GIOVEDI' 27 OTTOBRE '16 
 
Le spedizioni avverranno da GIOVEDI' 03 NOVEMBRE '16
 
- SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE FINO AL 31 OTTOBRE 2016  -
 
 
Created by GIGA Studio